Emanuele Coco

Dal cosmo al mare
La naturalizzazione del mito e la funzione filosofica. Sirene, natura e psiche

2017, cm 17 x 24, 132 pp.

ISBN: 9788822265432

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 19,00 € 16,15
 
  • Sinossi
  • Recensioni (17)
  • Autore
  • Materiali (1)

Il mito è solo una stravaganza fiabesca priva di senso? L’autore affronta l’interrogativo usando le Sirene come caso paradigmatico. Muovendo da Schelling e Cassirer giunge alle posizioni di Creuzer, Jung e Hillman. Il mito viene visto così come rappresentazione dell’anima e la filosofia offre la sua importante funzione mediatrice tra la ricca eredità simbolica del passato e il tumultuoso mondo interiore che ancora oggi tutti ci muove.

Emanuele Coco
Emanuele Coco è ricercatore in Storia della Filosofia presso l’Università di Catania. Ex Marie Curie fellow all’École des Hautes Études en Sciences Sociales (EHESS) di Parigi, ha insegnato negli anni passati nelle Università di Lille e Firenze. Si occupa dei rapporti tra filosofia, scienza e immaginario, con particolare riferimento alle scienze della vita. Tra le sue pubblicazioni: Il circo elettrico delle Sirene (Codice edizioni 2012), Egoisti, malvagi e generosi. Storia naturale dell’altruismo (Bruno Mondadori editore, 2009), L’arcipelago inquieto. Una raccolta di saggi interdisciplinari sull'evoluzionismo visto dal mare (Bruno Mondadori, 2009). (settembre 2017)