Elisabetta Fadda

Come in un rebus
Correggio e la Camera di San Paolo

2018, cm 17 x 24, 108 pp. con 56 tavv. f.t. a colori

ISBN: 9788822265821

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 25,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (12)
  • Autore
  • Materiali (1)

Considerata da Roberto Longhi un capolavoro, qualcosa di imparagonabile se non alla Cappella Sistina o allo Studiolo di Isabella d’Este, gli affreschi della Camera di San Paolo dipinti a Parma da Antonio Allegri detto il Correggio illustrano il ricordo di un sogno; tra anagrammi e rebus, la serie di figure simboliche che ne esprime il significato fungeva da esempio per le monache del monastero.

Elisabetta Fadda
Elisabetta Fadda è professore associato di storia dell’arte moderna all’Università degli Studi di Parma. Ha partecipato alle esposizioni: Nicolò dell’Abate (Modena, 2005), Correggio e L’Antico (Roma, 2008), Santi, poeti, navigatori, (Firenze, 2009), Correggio e Parmigianino. Arte a Parma nel Cinquecento (Roma, 2016) ed è stata tra i curatori della mostra Parmigianino e la pratica dell’alchimia (Casalmaggiore, 2003). Ha scritto il volume Michelangelo Anselmi (Allemandi, 2004) e con Mario di Giampaolo, Parmigianino. Catalogo completo dei dipinti (Idea Libri, 2003). Con M.C. Bandera ha curato il volume Roberto Longhi – Giuseppe Prezzolini, Lettere (1909 – 1927) (Monte Università Parma Editore, 2011).
(marzo 2018)