Maria Luisa Ardizzone

Dante. Il paradigma intellettuale
Un'inventio degli anni fiorentini

2011, cm 17 x 24, xxvi-264 pp.

ISBN: 9788822260437

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 30,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (11)
  • Autore
  • Materiali (1)
  • E-book

Studio di intellectual history che valuta la natura teologico-filosofica e retorico-poetica della cultura dantesca, questo volume ricerca e stabilisce una continuità/discontinua tra la Vita nova, la sua tematica della «loda» e le prime due canzoni che il Convivio commenterà. La capacità di porre relazioni tra contenuti culturali lontani è parte di quanto viene considerato e apre alla metodologia su cui si strutturerà il Convivio e a modelli culturali futuri.

Maria Luisa Ardizzone
Maria Luisa Ardizzone insegna letteratura italiana nel Dipartimento di Italian Studies della New York University, NY. Ha lavorato sia sul Medioevo che sul Novecento ricercando e riconsiderando i rapporti tra poesia, filosofia e scienza. Tra le sue pubblicazioni Guido Cavalcanti:The Other Middle Ages, University of Toronto Press, Toronto and London, 2002 (edizione italiana, Cadmo, Fiesole, 2006); Ezra Pound, Machine Art and Other Writings. The Lost Thought of the Italian Years, Essays Selected, Edited and with an Introduction by M.L. Ardizzone, Duke University Press, Chapel Hill and London,1996 (edizione polacca, Varsavia 2003; edizione tedesca, Vienna 2005); Ezra Pound e la scienza. Scritti inediti o rari, Scheiwiller, Milano 1987. In preparazione un libro sul Convivio di Dante che uscirà negli Stati Uniti.

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.