Leonardi Bigolli Pisani vulgo Fibonacci

Liber Abbaci

Editit Enrico Giusti adiuvante Paolo D'Alessandro

0, cm 17 x 24, cxviii-824, con 22 tavole f.t. a colori

ISBN: 9788822266583

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 300,00
In preparazione
  • Sinossi
  • Autori

Vede finalmente la luce la prima edizione critica completa del Liber Abbaci, di Leonardo Fibonacci, grazie alle cure di Enrico Giusti coadiuvato da Paolo d’Alessandro. L’edizione che state per leggere giunge a compimento di un imponente lavoro filologico: collazionando tutti i diciannove manoscritti i curatori hanno dato vita alla più completa e affidabile edizione critica dell’opera, un indispensabile strumento di lavoro per chiunque vorrà approfondire la figura di Leonardo Fibonacci e della matematica nell’età di mezzo.

Leonardi Bigolli Pisani Fibonacci

Enrico Giusti
Enrico Giusti ha insegnato Analisi Matematica prima, e poi Storia della Matematica nelle Università di L'Aquila, Trento, Pisa e Firenze. Ha inoltre insegnato e svolto ricerche presso alcune tra le più prestigiose Università e in importanti Istituti di ricerca internazionali. I suoi interessi, che all’inizio della sua carriera hanno riguardato principalmente il settore del Calcolo delle Variazioni, con particolare riferimento alla teoria delle superfici minime e alla teoria della regolarità per le equazioni alle derivate parziali, si sono concentrati in seguito su vari aspetti della Storia della Matematica europea tra il XIII e il XVII secolo. Ha fondato e dirige Il Giardino di Archimede, il primo museo completamente dedicato alla matematica e alle sue applicazioni.
(giugno 2020)

Paolo D'Alessandro
Paolo d’Alessandro è professore ordinario di Filologia classica presso l’UniversitaÌ Roma Tre, docente di Codicologia presso la Scuola Vaticana di Paleografia, accademico della Pontificia Academia Latinitatis, componente della Commissione Scientifica dell’Edizione Nazionale di F. Maurolico, condirettore delle riviste «Latinitas» e «Res publica litterarum». Si è occupato di tradizione metrico-grammaticale (edizione di Rufino Antiochense, 2004; Varrone e la tradizione metrica antica, 2012 e, con G. Morelli, Archiloco e la correptio Attica, 2017), storia della matematica (Archimede latino, 2012, con P.D. Napolitani), fortuna dei classici (edizioni di Cola di Rienzo, In Monarchiam Dantis, 2015, e di L.B. Alberti, Momus, 2019, con F. Furlan).
(giugno 2020)