Giovanni Piccardi

La Farmacia Granducale di Firenze

2018, cm 17 x 24, viii-134 pp. con 8 tavv. f.t. a colori

ISBN: 9788822265661

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 20,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (3)
  • Autore
  • Materiali (1)

La Farmacia Granducale, nata a Firenze con Cosimo I, fu gestita direttamente dai granduchi di Toscana nel periodo mediceo fino alla scomparsa dell’ultimo Medici e proseguì con la dinastia lorenese per i successivi 270 anni. Iniziò la produzione di medicamenti per la corte, gli impiegati, importanti e semplici cittadini. Non fu una impresa commerciale; dato il suo carattere di gratuità e la sua rinomanza fu uno strumento di propaganda della famiglia Medici.

Giovanni Piccardi
Giovanni Piccardi, nato nel 1929, professore ordinario di Chimica Analitica presso l’Università di Firenze, oltre alla parte didattica ha svolto la sua ricerca in vari campi di carattere ambientale, data la sua conoscenza in varie tecniche di analisi. Ha partecipato a progetti internazionali sul “Rischio vulcanico” e cooperato con diverse unità operative del "Progetto Antartide”. Terminato il ruolo accademico nel 2001 e interessato da sempre alla storia di Firenze si è impegnato nello studio di una farmacia granducale voluta dal granduca Cosimo de’ Medici nel periodo che segna anche il passaggio storico dall'Alchimia allo sviluppo della Chimica. (giugno 2018)