Bert W. Meijer

Il disegno veneziano (1580-1650)
Ricostruzioni storico-artistiche

2017, cm 24 x 31,5, viii-596 pp. con 715 ill. n.t. e 42 tavv. f.t. a colori. Rilegato

ISBN: 9788822265036

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 120,00
 
  • Sinossi
  • Autore
  • Materiali (1)

Questo è il primo libro in assoluto ad affrontare il disegno veneziano degli anni 1580-1650 in maniera complessiva e approfondita. La cospicua mole di disegni raccolti e analizzati permette una visione d’insieme e dei componenti, finora assente e inottenibile, sui disegni di moltissimi pittori del periodo attivi nella Repubblica veneziana. Inoltre, il volume offre un ricco ventaglio di informazioni su funzione e destinazioni, nonché su committenti e collezionisti.

Bert W. Meijer
Bert W. Meijer è professore emerito della Facoltà di Lettere dell’Università di Utrecht ed è stato per molti anni direttore dell’Istituto Universitario Olandese di Storia dell’Arte di Firenze. Le sue ricerche e pubblicazioni riguardano in particolare la pittura e il disegno in Italia e nei Paesi Bassi, anche nelle loro relazioni reciproche, durante il rinascimento e il barocco. Ha curato numerose mostre in materia con i loro relativi cataloghi scientifici. (luglio 2017)