Accademia delle Arti del Disegno
Studi, fonti e interpretazioni di 450 anni di storia

A cura di Bert W. Meijer e Luigi Zangheri

2015, cm 17 x 24, 2 tomi di xvi-858 pp. con 4 figg. n.t. e 160 tavv. f.t. a colori, raccolti in cofanetto.

ISBN: 9788822263964

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 190,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (4)
  • Autori
  • Materiali (2)

L’Accademia delle Arti del Disegno è la prima delle Accademie artistiche pubbliche dell’età moderna. A lei si deve l’istituzionalizzazione di un nuovo sistema delle arti che, attraverso i secoli, ha ricevuto un sorprendente seguito in tutti i continenti. Fu fondata a Firenze nel 1563 da Cosimo I de’ Medici su sollecitazione di Vasari, Cellini, Allori, Bronzino, Ammannati, ed ebbe «guida, padre e maestro» nel ‘divino’ Michelangelo Buonarroti.

Bert W. Meijer
Bert W. Meijer è professore emerito della Facoltà di Lettere dell’Università di Utrecht ed è stato per molti anni direttore dell’Istituto Universitario Olandese di Storia dell’Arte di Firenze. Le sue ricerche e pubblicazioni riguardano in particolare la pittura e il disegno in Italia e nei Paesi Bassi, anche nelle loro relazioni reciproche, durante il rinascimento e il barocco. Ha curato numerose mostre in materia con i loro relativi cataloghi scientifici.
(luglio 2017)

Luigi Zangheri
Luigi Zangheri, già docente di Storia del giardino e del paesaggio presso l’Università di Firenze; già presidente del Comitato Scientifico Internazionale per i Paesaggi Culturali ICOMOS-IFLA; è presidente emerito dell’Accademia delle Arti del Disegno. Come architetto si è occupato del restauro e della valorizzazione di giardini, parchi storici e di edifici pubblici monumentali. Per la Regione Toscana è stato responsabile scientifico del progetto della candidatura delle ‘Ville e Giardini Medicei’ nella Lista del Patrimonio Mondiale. È autore di più di 250 pubblicazioni di storia dell’architettura, di storia del giardino e del paesaggio, e di restauro dei monumenti.
(aprile 2020)