Giuseppe Savoca - Antonio Di Silvestro

Concordanza delle poesie di Leonardo Sinisgalli.
Concordanza, lista di frequenza, indici

2008, cm 17 x 24, lxxii-516 pp.

ISBN: 9788822257451

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 60,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (2)
  • Autori
  • Materiali (1)

Questa concordanza esce alla vigilia del centenario della nascita di Leonardo Sinisgalli (1908-1981), un poeta ‘minore’ ma inconfondibile tra ermetismo e astrazione lirica, tra primitivismo e idealismo magnogreco. Il lavoro lessicografico è stato condotto sulla base di una puntuale ricognizione bibliografico-testuale da cui potrà prendere le mosse un’auspicabile edizione di tutte le poesie sinisgalliane. Il saggio introduttivo di Antonio Di Silvestro ricostruisce temi e forme dell’«unico libro» a cui aspirava il poeta.

Giuseppe Savoca
Giuseppe Savoca, professore emerito a Catania, ha pubblicato monografie e studi sul Settecento, Leopardi, Parini, Verga, Tozzi, Gozzano, Svevo, Palazzeschi, Montale, Ungaretti, Rebora, Saba, e altri. L’approfondimento dei problemi ermeneutici in direzione linguistica e filologica lo ha portato all’elaborazione di un originale modello di concordanza computerizzata (a suo nome presso Olschki, nella collana «Strumenti di Lessicografia Letteraria Italiana» da lui fondata, sono uscite una trentina di concordanze, comprese quelle delle poesie e traduzioni ungarettiane, alle quali si affianca un Vocabolario della poesia italiana del Novecento, Zanichelli, 1995). Per Olschki dirige inoltre «Polinnia» in cui ha pubblicato, tra l’altro, l’edizione critica del Canzoniere di Petrarca.
(luglio 2019)

Antonio Di Silvestro
Antonio Di Silvestro insegna Filologia della letteratura italiana presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Catania. I suoi interessi sono rivolti prevalentemente alla narrativa dell’Ottocento, in prospettiva testuale e semantica (tra i vari saggi sulla narrativa verghiana si segnala il volume Le intermittenze del cuore, Catania, Biblioteca della Fondazione Verga, 2000), e alla poesia del Novecento. In questo settore, sulla base di una metodologia lessicografica e intertestuale, ha condotto ricerche e analisi su autori quali Sinisgalli, Caproni, Montale.