Maurizio Torrini

Galileo nel tempo

2021, cm 17 x 24, xii-282 pp. con 2 figg. n.t.

ISBN: 9788822267443

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 34,00 € 32,30
 
  • Sinossi
  • Autore
  • Materiali (1)

Galileo, la sua scuola, la circolazione delle sue idee, la presenza sempre conflittuale della sua vicenda inquisitoriale nei secoli successivi, non priva di conseguenze sul formarsi delle coscienze e in generale sulla storia del nostro Paese: sono questi gli argomenti di questo libro postumo di Maurizio Torrini. Un libro indispensabile, che raccoglie il lavoro e le riflessioni di una vita. E che è tutt’uno con la passione civile e la partecipazione del suo autore.

Maurizio Torrini
Maurizio Torrini, allievo di Eugenio Garin, ha insegnato storia della scienza all’Università Federico II di Napoli. Studioso e organizzatore culturale, si è dedicato alla storia del pensiero scientifico e filosofico dell’Europa moderna, pubblicando carteggi, testi inediti, saggi e volumi sulla rivoluzione scientifica, dalla crisi dell’aristotelismo (Copernico, Telesio, Della Porta), alla costruzione di una nuova visione del mondo e alle sue conseguenze (Galileo, Descartes, scuola galileiana, Vico). Contemporaneamente ha indagato i rapporti fra società, Stato e scienza nell’Italia contemporanea e i problemi connessi alla ricerca scientifica nelle sue articolazioni istituzionali (università, musei, centri di ricerca) e teoriche (rapporti col pensiero filosofico e con le altre discipline).

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.