Luigi Zangheri

Nel Giardino cinese della Luminosità Perfetta

2020, cm 17 x 24, xvi-234 pp. con 185 figg. n.t. e 56 tavv. f.t. a col.

ISBN: 9788822267047

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 38,00
 
  • Sinossi
  • Autore
  • Materiali (1)
  • E-book

Incredibile avventura, tanto lirica che delirante, nel 1977, è stata considerata da Fernand Pouillon l’architettura dei Padiglioni Europei che vennero commissionati dall’imperatore Qianlong ai gesuiti nel Giardino della Luminosità Perfetta. Furono realizzati in tre fasi distinte tra il 1747 e il 1783 sotto la guida di Giuseppe Castiglione con l’intervento di Ferdinando Moggi e Ignaz Sichelbarth per l’architettura e di Michel Benoist per l’idraulica. Danneggiati gravemente durante la Seconda Guerra dell’Oppio dalle truppe del Regno Unito e di Napoleone III, ne sono state musealizzate le rovine.

Luigi Zangheri
Luigi Zangheri, già docente di Storia del giardino e del paesaggio presso l’Università di Firenze; già presidente del Comitato Scientifico Internazionale per i Paesaggi Culturali ICOMOS-IFLA; è presidente emerito dell’Accademia delle Arti del Disegno. Come architetto si è occupato del restauro e della valorizzazione di giardini, parchi storici e di edifici pubblici monumentali. Per la Regione Toscana è stato responsabile scientifico del progetto della candidatura delle ‘Ville e Giardini Medicei’ nella Lista del Patrimonio Mondiale. È autore di più di 250 pubblicazioni di storia dell’architettura, di storia del giardino e del paesaggio, e di restauro dei monumenti. - (aprile 2020) -

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.