Giorgio Caproni - Vittorio Sereni

Carteggio 1947-1983

A cura di Giuliana Di Febo-Severo

2020, cm 16,5 x 23,5, iv-222 pp. con 1 fig. b/n n.t.

ISBN: 9788822266125

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 25,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (5)
  • Autori
  • Materiali (1)

Il volume ricostruisce la corrispondenza tra due protagonisti della poesia italiana del secondo Novecento, illuminando esegeticamente i principali snodi tematici del dialogo: i diversi luoghi d’appartenenza e d’elezione, i lavori di traduzione, il milieu letterario condiviso. Allo studio del carteggio si fonde quello dei rispettivi fondi librari, con un’attenzione particolare alle dediche d’autore apposte sui libri reciprocamente donati e alle relative note di lettura.

Giorgio Caproni

Vittorio Sereni

Giuliana Di Febo-Severo
Giuliana Di Febo-Severo ha studiato all’Università Roma Tre, all’Université Paris Nanterre e presso l’Istituto di studi italiani dell’Università della Svizzera italiana. È ora assistente dottoranda all’USI, in cotutela con Sorbonne Université, grazie a una borsa di studio del Fondo Nazionale svizzero per la ricerca scientifica; nel 2018 è stata Visiting Researcher per la cattedra di «Littératures modernes de l'Europe néolatine» del Collège de France. I suoi interessi di ricerca riguardano la poesia italiana del Novecento, la filologia d’autore e la critica genetica, nonché gli scambi traduttivi tra l’Italia e la Francia. Attualmente lavora su un’inedita traduzione realizzata da Giorgio Caproni a partire da un testo giovanile di Gustave Flaubert.
(gennaio 2020)