Gianfrancesco Pico della Mirandola

Dialogus de adoratione

A cura e con un saggio introduttivo di Alessia Contarino
Studi pichiani, vol. 18

2017, cm 17 x 24, xii-170 pp.

ISBN: 9788822265333

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 25,00
 
  • Sinossi
  • Autore
  • Materiali (1)

Il Dialogus de adoratione si incentra sull'adorazione delle immagini religiose e risulta essere allo stato attuale la prima e unica opera in cui Gianfrancesco Pico della Mirandola abbia esposto in modo articolato la propria posizione in merito alla Riforma. Questo volume offre la trascrizione e la traduzione italiana del Dialogus (composto in latino agli inizi del 1524 e mai pubblicato) in edizione critica, con il corredo di un'ampia introduzione sulle circostanze storiche e su alcuni significativi aspetti relativi alla stesura dell'opera.

Alessia Contarino
Alessia Contarino è nata a Roma nel 1972 e si è laureata in Filosofia all'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", nell'ambito dell'insegnamento della Storia della filosofia dal Rinascimento all'Illuminismo. Ha conseguito una seconda laurea in Filologia e Letterature moderne con una tesi in Teoria dei linguaggi. È docente di ruolo di Filosofia e Storia presso i Licei statali. (agosto 2017)