Cristina Dondi

Printed Books of Hours from Fifteenth-Century Italy
The Texts, the Books, and the Survival of a Long-Lasting Genre

2016, cm 17 x 24, xlviii-706 pp. con 88 tavv. f.t. a colori. Rilegato

ISBN: 9788822264688

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 95,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (1)
  • Autore
  • Materiali (1)

Un esame approfondito della produzione, distribuzione, e uso delle 74 edizioni di libri d'ore sopravvissute oggi in 198 esemplari preservati in biblioteche Europee e Nord Americane. Attenzione particolare è dedicata alla trasmissione dei testi a stampa, alla definizione di uno stemma editionum, al ciclo illustrativo, alla comparazione con la tradizione manoscritta, e con la produzione a stampa dei secoli successivi. Con ampio ricorso a fonti documentarie e storico bibliografiche, trascrizione integrale di tutti i calendari, e 88 tavole a colori.

Cristina Dondi
Cristina Dondi (Modena 1968) è Oakeshott Senior Research Fellow in the Humanities, Lincoln College, Università di Oxford, e Segretario scientifico del Consortium of European Research Libraries (CERL). Laureata in Storia Medievale all’Università Cattolica di Milano, con un dottorato nella stessa disciplina ottenuto presso il King’s College di Londra, è stata una delle curatrici del Catalogo degli incunaboli della Biblioteca Bodleiana di Oxford, ha ideato le banche dati internazionali Material Evidence in Incunabula (MEI) e Text-inc, e dal 2014 dirige il progetto quinquennale 15cBOOKTRADE finanziato da una Consolidator Grant del Consiglio Europeo della Ricerca (ERC). (novembre 2016)