Gianluca Caputo

L'aurora del Giappone tra mito e storiografia
Nascita ed evoluzione dell'alterità nipponica nella cultura italiana, 1300-1600

2016, cm 17 x 24, xx-352 pp. con 16 figg. n.t.

ISBN: 9788822264633

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 39,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (6)
  • Autore
  • Materiali (1)
  • E-book

La monografia vaglia la nascita, evoluzione e affermazione dell’immaginario relativo al Giappone nella tradizione italiana, presentando un percorso letterario e cartografico sviluppatosi nell’ambito etnoculturale di eminenti personalità storiche italiane ed europee, quali Marco Polo, Ludovico Ariosto, Pietro Bembo, Giovan Battista Ramusio e San Francesco Saverio. Seguendo la configurazione materiale essenziale, ossia il nome, lo studio vaglia l’intertestualità e interdisciplinarità che segnarono la transizione del mito nipponico dalla percezione letteraria universale all’ambito storiografico globale.

Gianluca Caputo
Gianluca Caputo (1976) lavora dal 2013 a Melbourne presso il Royal Institute of Technology e La Trobe University, dove insegna diversi corsi, tra i quali storia e letteratura italiana medievale e rinascimentale, lingua e cultura dell’Italia contemporanea e comunicazione interculturale. L’autore ha pubblicato contributi relativi all’evoluzione del Japonisme nella produzione novellistica di Emilio Salgari, alla dimensione dialettica dell’alterità nipponica nella relazione odeporica del fiorentino Francesco Carletti, all’analisi metaletteraria di Cipangu nel Furioso ariosteo, alla dimensione celebrativa del metamito poliano nell’apparato paratestuale delle Navigazioni e Viaggi di Giovan Battista Ramusio. - (giugno 2016) -

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.