Maria Cristina Zanardi

Catalogo degli incunaboli della Biblioteca Antoniana di Padova

Presentazione di Carlo Carena. Introduzione di Alberto Fanton

2012, cm 17 x 24, xl-256 pp. con 12 figg. n.t. e 16 tavv. f.t. a colori.

ISBN: 9788822262226

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 30,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (2)
  • Autore
  • Materiali (1)

La Biblioteca Antoniana di Padova, «custode della memoria» di uno dei più importanti insediamenti dell’Ordine francescano, conserva oltre duecento incunaboli, quale testimonianza di un attento interesse per la nascente e rivoluzionaria arte della stampa. Vista come nuova via per la diffusione del sapere, i frati si fecero promotori tramite la cura delle edizioni, la decorazione con miniature in taluni casi e – come successe a Venezia – lavorando al torchio.

Maria Cristina Zanardi
Maria Cristina Zanardi, dopo aver conseguito la laurea in conservazione dei Beni Culturali (settore archivistico-biblioteconomico) e la specializzazione presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, ha perfezionato le proprie competenze in ambito codicologico e archivistico, mantenendo sempre viva e aggiornata la sua passione per il libro antico. Dal 2000 segue con particolare attenzione i progetti di tutela e valorizzazione dei Beni librari e artistici dei Frati Minori della Provincia Veneta di Sant’Antonio, ed è responsabile dei progetti di restauro dei corali francescani, dei quali ha allestito e curato una mostra presso il museo diocesano di Vicenza nel 2009.