Carlo Carabba

La prima traduzione francese del «Novum Organum»
Dal manoscritto BNF FF 19096

2011, cm 17 x 24, xxxii-206 pp.

ISBN: 9788822260444

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 26,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (2)
  • Autore
  • Materiali (1)

Il volume contiene una trascrizione paleografica della prima traduzione francese del Novum Organum di Francis Bacon, corredata da un imponente apparato di note, frutto di una paziente collazione tra il testo francese e l’originale latino e da un’introduzione che ricostruisce la storia della traduzione, fino ad oggi inedita. Notevole la sua rilevanza storico-filosofica: fu la prima traduzione dell’opera mai effettuata, testimone fondamentale della diffusione del pensiero di Bacon negli ambienti intellettuali europei della prima metà del Seicento.

Carlo Carabba
Carlo Carabba è nato a Roma nel 1980. Sta concludendo un Dottorato in Storia della Filosofia e Storia delle Idee alla Sapienza di Roma (dove partecipa all’attività didattica della cattedra di Storia della Filosofia Moderna di Marta Fattori), conducendo una ricerca sulla relazione tra Francis Bacon e Thomas Hobbes. Con Giuliano Gasparri ha scritto l’introduzione al volume Girolamo Magagnati, Lettere a diversi (Olschki, 2006). Caporedattore della rivista «Nuovi Argomenti» e editor per la narrativa italiana della Mondadori, è autore delle raccolte di poesia Gli anni della pioggia (peQuod 2008, Premio Mondello per l’Opera Prima) e Canti dell’abbandono (Mondadori 2011, Premio Carducci). Collabora con giornali e riviste tra cui «Il Venerdì» e «Il Riformista».