Saggi di letteratura architettonica
Da Vitruvio a Winckelmann. III

A cura di Howard Burns, Francesco Paolo Di Teodoro e Giorgio Bacci

2010, cm 17 x 24, vi-392 pp. con 126 figg. n.t.

ISBN: 9788822259615

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 39,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (2)
  • Autori
  • Materiali (1)

È auspicio di questi Saggi, prodotti tramite l’ampliamento dei confini disciplinari e con il concorso di studiosi di materie affini (filologia, storia della lingua, letteratura, storia dell’arte, dell’architettura e della scienza, informatica), che alle conoscenze ictu oculi si affianchi sempre più, fra gli storici dell’architettura, una sensibilità nuova nei confronti dell’affidabilità e della ricchezza dei testi fondativi della disciplina, correttivo di pratiche diffuse che non addestrano alla valutazione della fondatezza del testo di riferimento.

Howard Burns

Francesco Paolo Di Teodoro

Giorgio Bacci
Giorgio Bacci (Livorno, 1980), laureato presso l’Università di Pisa, consegue nel dicembre 2008 il Diploma di Perfezionamento presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, dove attualmente è assegnista di ricerca in storia dell’arte moderna-contemporanea, e responsabile, presso il Laboratorio di Arti Visive, di un progetto di studio riguardante le illustrazioni e gli illustratori della casa editrice Salani. Studioso di storia dell’illustrazione italiana e dei suoi legami con l’illustrazione europea, ha concentrato la sua attenzione sugli intrecci tra storia dell’arte, storia dell’editoria e letteratura, in particolare sul periodo di fine Otto-inizio Novecento. Oltre numerosi saggi e articoli, è autore di L’emigrazione tra arte e letteratura: Sull’Oceano di Edmondo De Amicis illustrato da Arnaldo Ferraguti (Lucca, Tommasi, 2008).