Lettere, diritto, storia
Francesco Forti nell'Italia dell'Ottocento

Con un'appendice di lettere inedite
A cura di Antonio Chiavistelli

2009, cm 17 x 24, xx-194 pp.

ISBN: 9788822259202

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 23,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (1)
  • Autore
  • Materiali (1)

Francesco Forti (1806-1838), giurista e uomo di profonda cultura, fu tra i principali collaboratori dell’«Antologia» di G.P. Vieusseux e una delle voci più originali del Risorgimento italiano. Questo volume intende non solo offrire, in chiave aggiornata, un approfondimento sulla sua opera poliedrica, ma anche ricostruire la memoria che di lui ebbero coloro che nell’Italia dell’Ottocento si trovarono a immaginare la nazione e a progettarne l’ordito istituzionale e gli spazi della politica.