Oreste Macrì

Traduzioni sparse di poesia ispanica

Introduzione e cura di Monica Savoca
Polinnia, vol. 19

2007, cm 17 x 24, 446 pp.

ISBN: 9788822257260

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 45,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (1)
  • Autori
  • Materiali (1)

Il volume raccoglie (con testo a fronte) 187 traduzioni poetiche di Oreste Macrì dalla lingua spagnola pubblicate su periodici tra il 1939 e il 1975, e che coprono un periodo letterario che dal Rinascimento arriva alla contemporaneità. L’introduzione ricostruisce il profilo dei poeti tradotti mettendo a fuoco gli scritti critici di Macrì, e delineando la complessa tematica dei suoi studi su autori spesso fondamentali nella formazione di una sua idea alta della letteratura europea.