Il mito di Arcadia
Pastori e amori nelle arti del Rinascimento

Atti del Convegno internazionale di studi (Torino, 14-15 marzo 2005)
A cura di D. Boillet e A. Pontremoli

2007, cm 17 x 24, xxii-266 pp. con 8 figg. n.t. e 14 tavv. f.t.

ISBN: 9788822256539

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 30,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (1)
  • Autori
  • Materiali (1)
  • E-book

Viene sviluppato, da diversi punti di vista disciplinari, il tema della scena pastorale italiana tra Cinque e Seicento, che rappresenta, fin dai suoi esordi, un osservatorio privilegiato delle sperimentazioni linguistiche rinascimentali e barocche, sia in ambito letterario, sia in ambito spettacolare. Alcuni contributi riguardano i rapporti fra poesia e scena, altri il tratto della pastoralità all’interno dei prodotti alti delle arti festive quali la musica e la danza, altri ancora propongono un’analoga ricerca sulle arti figurative.

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.