Timon Gatta

Lo sviluppo del lessico filosofico cinese moderno

2022, cm 17 x 24, xxviii-264 pp.

ISBN: 9788822268457

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 35,00 € 33,25
 
  • Sinossi
  • Autore
  • Materiali (1)

Il lessico filosofico cinese moderno si sviluppa tra il XIX e il XX secolo, in seguito ai sempre più frequenti rapporti tra Cina e Occidente. Il volume analizza diacronicamente la traduzione cinese di un cospicuo numero di termini individuati nell’opera di Kant ma ricorrenti nella filosofia occidentale, evidenzia il contributo del Giappone alla loro resa e si sofferma infine sulla ricezione di Kant in Cina nei primi decenni del ‘900.

Timon Gatta
TIMON GATTA, dottore di ricerca in Civiltà dell’Asia e dell’Africa, Cultore della materia in Lingue e Civiltà Orientali, docente a contratto presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Inizia a studiare la lingua e la cultura cinese presso l’Università Sapienza di Roma nel 2007 conseguendo laurea triennale e magistrale rispettivamente nel 2010 e 2012. Ottiene il dottorato in Civiltà dell’Asia e dell’Africa nel 2019. Ha soggiornato più volte in Cina e Giappone per motivi di studi e di ricerca tra il 2009 e il 2017. Si occupa di lessicologia del cinese moderno, di filosofia cinese contemporanea, di linguistica cinese e di scambi linguistico-culturali tra Cina e Occidente.

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.