Federico Fornoni

L'opera a luci rosse
Seduzione e sessualità nel melodramma del secondo Ottocento

2022, cm 17 x 24, xiv-394 pp. con 64 es. mus.

ISBN: 9788822268006

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 40,00 € 38,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (2)
  • Autore
  • Materiali (1)

L’Ottocento sente la sessualità come un problema. Il volume discute le modalità di rappresentazione di tematiche pruriginose quali la prostituzione, l’adulterio, la malattia, la violenza, l’incontro carnale. Le scelte drammaturgico-musicali sono poste in dialogo con la mentalità coeva da un lato e con la realtà dei comportamenti dall’altro. Ne emerge un quadro complesso, in progressivo sviluppo per via dell’emersione di nuove istanze estetiche, nuovi immaginari, nuovi modelli, alla cui affermazione le opere analizzate contribuiscono e di cui sono allo stesso tempo figlie.

Federico Fornoni
insegna Storia della musica nel Conservatorio di Novara. Cura la collana «Vox Imago», dirige la rivista «Donizetti Studies» ed è autore della monografia Oltre il belcanto. Direttrici drammaturgiche del teatro donizettiano (Musicom, con il patrocinio dell’Université de Fribourg). Ha curato diversi volumi miscellanei e ha pubblicato per riviste («Verdi Perspektiven», «The Opera Quarterly», «Musica/Realtà», «Studi pucciniani», «La Fenice prima dell’opera»), teatri (Scala, La Fenice, Massimo di Palermo, Regio di Torino), case editrici (Olschki, Marsilio, Skira, Electa, Silvana, ETS, Lim, Treccani), stagioni concertistiche e festival (Teatro alla Scala, Orchestra Verdi di Milano, Festival MiTo, Società del Quartetto di Milano, Settimane barocche di Brescia). Per il Comune di Bergamo ha curato la mostra «Gavazzeni a Bergamo nel nome di Donizetti» (2016-2017).

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.