Niccolò Rodolico (1873-1969)
Da Carducci al post-fascismo: una lunga stagione storiografica

Atti della giornata di studio (Firenze, 22 novembre 2019)
A cura di Giuliano Pinto e Christian Satto

2021, cm 17 x 24, vi-274 pp. con 16 tavv. bn f.t.

ISBN: 9788822267610

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 30,00 € 28,50
 
  • Sinossi
  • Recensioni (2)
  • Autori
  • Materiali (1)

Il volume raccoglie gli atti della giornata di studio dedicata alla figura e all’opera di Niccolò Rodolico (1873-1969) nel 50° dalla scomparsa. Rodolico – siciliano di nascita e fiorentino d’adozione – è stato uno dei maggiori esponenti della storiografia italiana nel periodo compreso tra inizio Novecento e primi anni del secondo dopoguerra. Ai suoi lavori storici, che hanno spaziato dal Medioevo al XIX secolo, hanno fatto da corona l’attività pubblicistica, l’interesse per l’insegnamento medio e per l’organizzazione degli archivi pubblici, il ruolo svolto nelle istituzioni culturali del Fascismo e dell’Italia repubblicana. In Appendice alcuni materiali della mostra Una lunga giornata di lavoro. Niccolò Rodolico 1873-1969, allestita presso la Biblioteca Riccardiana di Firenze.

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.