Girolamo Cardano

De consolatione

A cura di Marialuisa Baldi. Revisione filologica a cura di Elisabetta Tonello

2019, cm 17 x 24, vi-284 pp.

ISBN: 9788822266231

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 35,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (2)
  • Autori
  • Materiali (1)

Nel De consolatione (1542 e 1544) Cardano rilegge in modo originale il genere classico della “consolazione”. Attraverso un dispositivo argomentativo che intreccia filosofia, medicina e erudizione umanistica, il testo traccia le linee di un’arte necessaria all’individuo, perché possa proteggersi dalle avversità della vita civile e dalle angosce di un'esistenza precaria. Radicato nell’ambiente milanese ma orientato verso l’orizzonte europeo, Cardano offre una testimonianza delle tensioni che attraversano l’epoca ancora segnata dal progetto erasmiano.