Rossana Fenu Barbera

Dante's Tears
The Poetics of Weeping from «Vita Nuova» to the «Commedia»

2017, cm 17 x 24, xviii-206 pp. English Text.

ISBN: 9788822265067

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 34,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (3)
  • Autore
  • Materiali (1)

Dante’s Tears scopre l’esistenza di una poetica del pianto nell’opera di Dante, che si sviluppa parallelamente agli interessi teologici della Commedia, e ha origini nella Vita Nuova. Il libro rivela la presenza di una storia non detta di Dante e Beatrice e un nuovo codice di comunicazione, la chiave per un’ermeneutica della testualità di Dante che abbraccia religione, politica, fisiologia, e le paure del poeta su temi come il desiderio e l’amore.

Rossana Fenu Barbera
Rossana Fenu Barbera insegna e porta avanti ricerche accademiche negli Stati Uniti da oltre venticinque anni. Dopo la Laurea in Lingue e Letterature Straniere (Facoltà di Lettere, Università di Firenze, 1983) ha conseguito il Ph.D. in Letteratura Italiana (Johns Hopkins University, Baltimora, 1998). È
autrice di numerosi articoli letterari, e del volume La donna che cammina. Incanto e mito della seduzione del passo femminile nella letteratura italiana del primo Novecento (Longo, Ravenna, 2001), vincitore del Premio Letterario Nazionale Grazia Deledda (Sezione saggistica, 2005). Attualmente insegna all’Istituto Loyola Blakefield, e dirige la propria scuola, The Center For Italian Studies, a Baltimore.
Rossana Fenu Barbera has taught and conducted academic research in the United States for over twenty-five years. After earning a degree in Foreign Languages and Literature (Humanities Department, University of Florence, 1983), she earned her PhD in Italian Literature (Johns Hopkins University, Baltimore, 1998). She has written numerous literary articles as well as the book La donna che cammina. Incanto e mito della seduzione del passo femminile nella letteratura italiana del primo Novecento (Ravenna: Longo, 2001), which won the Grazia Deledda National Literature Prize (Non-fiction, 2005). She currently teaches at Loyola Blakefield and directs her own school, The Center for Italian Studies, in Baltimore.
(luglio 2017)