Ilaria Zamuner - Eleonora Ruzza

I ricettari del codice 52 della Historical Medical Library di New Haven (XIII sec. u.q.)

2017, cm 17 x 24, xxviii-72 pp. con 1 fig. n.t. a colori.

ISBN: 9788822265005

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 25,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (2)
  • Autori
  • Materiali (1)

Nel volume viene proposta per la prima volta l’edizione dei due ricettari trasmessi dal ms. 52 della Medical Historical Library di New Haven (Firenze, XIII sec. u.q.). L’opera è corredata da un’analisi linguistica, dalla descrizione del manoscritto e da un ampio commento a piè di pagina di carattere soprattutto lessicografico. Nell’introduzione viene inoltre offerta un’analisi della silloge e delle fonti presenti nei due ricettari. Tale contributo fornisce conoscenze più approfondite sui testi medico-scientifici in Italia.

Ilaria Zamuner
Ilaria Zamuner è ricercatrice all’Università di Chieti, dove insegna Linguistica romanza e Lessicografia, ed è associata all’Opera del Vocabolario Italiano. Si è occupata principalmente di lirica medievale, di volgarizzamenti di testi medico-scientifici, di lessicografia e di poesia catalana del Novecento (in particolare J.V. Foix). Ha pubblicato i seguenti volumi: Il canzoniere provenzale V (Venezia, Biblioteca Nazionale Marciana, Str. App. 11 = 278) (Modena, Mucchi, 2003) e Le baladas del canzoniere provenzale Q. Appunti sul genere e edizione critica (Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2012). Con Elena Artale coordina il progetto ReMediA – Repertorio di Medicina antica (http://www.sifr.it/ricerca/remedia.pdf) e dirige il Corpus ReMediA (http://remediaweb.ovi.cnr.it). (febbraio 2017)

Eleonora Ruzza
Eleonora Ruzza è militare appartenente al corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera. Ha conseguito nel 2007 la Laurea triennale in Lettere Moderne all’Università degli Studi di Padova (relatore: Furio Brugnolo) e nel 2014 la Laurea magistrale in Filologia, linguistica e tradizioni letterarie all’Università di Chieti (relatore: Ilaria Zamuner). Fa parte del progetto ReMediA – Repertorio di Medicina antica (http://www.sifr.it/ricerca/remedia.pdf) e sta attualmente curando l’edizione della Chirurgia parva di Bruno da Longobucco, trasmessa dal ms. Firenze, Biblioteca Laurenziana, Plut. 73.46, per il Corpus ReMediA. (febbraio 2017)