Avogadro, Amedeo

Relazioni accademiche

A cura di Marco Ciardi e Mariachiara Di Matteo. Presentazione di Alberto Conte

2016, cm 17 x 24, xl-154 pp. con 7 ill. n.t.

ISBN: 9788822264374

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 25,00 € 23,75
 
  • Sinossi
  • Recensioni (3)
  • Autori
  • Materiali (1)
  • E-book

In questo volume vengono presentati per la prima volta i pareri redatti da Amedeo Avogadro (1776-1856) sulle questioni concernenti l'attività istituzionale dell'Accademia delle Scienze di Torino. Si tratta di documenti che rivestono una fondamentale importanza sia per l'ampliamento delle nostre conoscenze sull'opera di questo celebre fisico e sulla scienza del suo tempo, sia per lo studio della storia economica, della tecnica e della cultura del primo Ottocento.

Marco Ciardi
Marco Ciardi insegna Storia della Scienza e della Tecnica all'Università di Bologna. E' uno dei massimi specialisti dell'opera di Amedeo Avogadro, al quale ha dedicato numerosi libri e saggi sia in Italia che all'estero. Fra questi: Amedeo Avogadro. Una politica per la scienza (Roma, Carocci, 2006), Il fisico sublime. Amedeo Avogadro e la cultura scientifica del primo Ottocento, (Bologna, Il Mulino, 2007) e Avogadro 1811 (Torino, Fondazione Filippo Burzio), nel quale ha presentato l'edizione critica dell'Essai d’une manière de déterminer les masses relatives des molécules élémentaires des corps, in cui Avogadro formula per la prima volta la sua celebre ipotesi.
(febbraio 2016)

Mariachiara Di Matteo
Mariachiara Di Matteo ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia della Scienza presso l'Università di Pisa nel giugno del 2015, con una tesi dedicata allo studio dei documenti di archivio di Amedeo Avogadro e delle relazioni internazionali dello scienziato torinese. Attualmente è borsista presso la Fondazione Filippo Burzio di Torino. Fra le sue pubblicazioni: Fra teoria atomica e chimica applicata: Amedeo Avogadro, gli scienziati sabaudi e i privilegi, in Atti del XV Convegno Nazionale di Storia e Fondamenti della Chimica (Bologna 18-20 settembre 2013), a cura di M. Taddia, Roma, Accademia Nazionale delle Scienze, 2014, pp. 15-29.
(febbraio 2016)

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.