Le cacce reali nell'Europa dei principi

A cura di Andrea Merlotti

2017, cm 17 x 24, xii-352 pp. con 24 tavv. f.t. a colori

ISBN: 9788822264176

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 34,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (10)
  • Autore
  • Materiali (1)

Le cacce reali rappresentano uno dei riti più celebri e celebrati delle corti di tutto il continente. Sovrani e principi europei seppero usare politicamente la pratica di tali cacce, per definire e consolidare il loro potere. Essi, infatti, ridisegnarono il territorio con splendide residenze di caccia, circondate di boschi di propria esclusiva pertinenza, e servite da un apposito sistema di strade reali. Ciò aiuta a capire perché diverse di tali residenze siano poi divenute regge emblematiche non solo delle corti, ma dello stesso progetto assolutista.