Gianfranco Miletto

La Biblioteca di Avraham ben David Portaleone
secondo l'inventario della sua eredità

2013, cm 17 x 24, xii-144 pp.

ISBN: 9788822262738

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 19,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (5)
  • Autore
  • Materiali (1)
  • E-book

L’inventario dell’eredità del medico ebreo mantovano Avraham ben David Portaleone (1542-1612) contiene l’elenco della sua biblioteca comprendente più di 1100 titoli fra opere ebraiche, latine, italiane e greche, tra cui diversi trattati di autori di ordini religiosi che non ci aspetteremmo di trovare nella biblioteca di un intellettuale ebreo del XVI secolo. L’elenco consente di conoscere meglio quali erano i rapporti fra la tradizione ebraica e la cultura umanistico-filosofica nell’Italia della Controriforma.

Gianfranco Miletto
Gianfranco Miletto, nato a Torino nel 1960, ha studiato Lettere Classiche all´Università di Torino, dove ha conseguito il dottorato di ricerca in Ebraistica nel 1991. Dal 2003 è libero docente alla Martin-Luther-Universität di Halle-Wittenberg. Tra i suoi campi di ricerca si contano sia lavori di filologia biblica (L’ Antico Testamento Ebraico nella tradizione babilonese: i frammenti della Genizah, Silvio Zamorani Editore, Torino 1992) che sulla cultura ebraica italiana tra il 16 e il 17 secolo (Die Heldenschilde des Abraham ben David Portaleone, Peter Lang Verlag, Frankfurt a.M. 2003; Glauben und Wissen im Zeitalter der Reformation: Der salomonische Tempel bei Abraham ben David Portaleone (1542-1612), Studia Judaica. Forschungen zur Wissenschaft des Judentums 27, Verlag Walter de Gruyter, Berlin / New York 2004; Judah Moscato Sermons, edited by Gianfranco Miletto and Giuseppe Veltri, Brill, Leiden / New York 2010-2013). - (settembre 2013) -

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.