Antonio Vallisneri

Saggio d'istoria medica, e naturale, colla spiegazione de' nomi, alla medesima spettanti, posti per alfabeto

A cura di Massimo Rinaldi. Note biologiche con la collaborazione di Andrea Castellani

2012, cm 17 x 24, cvii-490 pp. con 1 fig. n.t.

ISBN: 9788822261649

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 48,00
 
  • Sinossi
  • Autori
  • Materiali (1)

L’opera, pubblicata postuma e incompleta nel terzo volume delle Opere fisico-mediche del 1733, costituisce la testimonianza principale dell’interesse lessicografico ed enciclopedico di Vallisneri. Strumento di critica delle ambiguità terminologiche e semantiche della tradizione, e dispositivo di chiarificazione dei paradigmi concettuali della nuova scienza, esso rappresenta non solo una sorta di testamento intellettuale del suo autore, ma anche lo specchio dei meccanismi di ridefinizione metodologica della cultura medico-naturalistica del primo Settecento.

Antonio Vallisneri

Massimo Rinaldi
Massimo Rinaldi, dottore di ricerca in Storia della scienza, è stato assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Storia di Padova e presso l’Istituto per la storia del pensiero filosofico e scientifico moderno del CNR. Attualmente collabora con il Centro per la Storia dell’Università di Padova. Si occupa prevalentemente dei modi di penetrazione della cultura medica e scientifica all’interno dei gruppi sociali dell’Europa moderna, con particolare riguardo alle strategie di costruzione dell’identità professionale del medico e le forme della trasmissione dei saperi disciplinari tra XVI e XVIII secolo. Tra le sue pubblicazioni: «L’audacia di Pythio». Filosofia, scienza e architettura in Colantonio Stigliola, Bologna, Il Mulino, 1999; La cultura delle accademie. Immaginario urbano e scienze della natura tra Cinquecento e Seicento, Milano, Unicopli, 2005; Arte sinottica e visualizzazione del sapere nell’anatomia del Cinquecento, Bari, Cacucci, 2008.