Nuovi maestri e antichi testi
Umanesimo e Rinascimento alle origini del pensiero moderno

Atti del convegno internazionale di studi in onore di Cesare Vasoli (Mantova, 1-3 dicembre 2010)
A cura di Stefano Caroti e Vittoria Perrone Compagni
Ingenium, vol. 17

2012, cm 17 x 24, viii-458 pp. con 2 figg. n.t.

ISBN: 9788822261502

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 45,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (3)
  • Autori
  • Materiali (1)
  • E-book

Gli Atti raccolgono gli interventi del Convegno con il quale colleghi, allievi e amici hanno inteso rendere omaggio al lungo impegno culturale e didattico di Cesare Vasoli. I contributi sono dedicati ai temi di ricerca che hanno costituito il centro dell’attività dell’illustre studioso: le biblioteche private, il platonismo fiorentino, i dibattiti sulla logica e sulla retorica, la morale e la politica nel Cinquecento, il rinnovamento del pensiero scientifico.

Stefano Caroti

Vittoria Perrone Compagni
Professore ordinario di Storia della filosofia del Rinascimento presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Firenze, Vittoria Perrone Compagni da vari anni si interessa del pensiero di Pietro Pomponazzi. Di questo autore ha curato la traduzione del De immortalitate animae (Firenze, Olschki, 2000), del De fato, libero arbitrio et praedestinatione (Torino, Aragno, 2004), e l’edizione del De incantationibus (Firenze, Olschki, 2011). Si è anche occupata della tradizione magica medievale e rinascimentale, curando l’edizione del De occulta philosophia di Cornelio Agrippa. È General co-Editor del progetto scientifico internazionale Hermes latinus, pubblicato nella collana «Corpus Christianorum. Continuatio Mediaevalis».

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.