Virgilio Bernardoni

Verso Bohème
Gli abbozzi del libretto negli archivi di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica

2008, cm 17 x 24, x-276 pp.

ISBN: 9788822258397

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 32,00 € 27,20
 
  • Sinossi
  • Recensioni (8)
  • Autore
  • Materiali (1)

La bohème di Giacomo Puccini nacque da un processo assai eleborato di gestazione del libretto, che comportò redazioni plurime dei testi e varie fasi di selezione e assemblaggio delle parti che lo compongono. Gli archivi di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica conservano una parte cospicua degli abbozzi e dei materiali prodotti allo scopo. Di essi si compie per la prima volta un’edizione integrale e si considera la storia alla luce della librettistica coeva.

Virgilio Bernardoni
Virgilio Bernardoni è professore di Musicologia e Storia della musica nell’Università degli studi di Bergamo. Ha pubblicato numerosi articoli sull’opera e sulla musica nell’Ottocento e nel Novecento, occupandosi di codificazione delle tipologie drammaturgiche, di teoria della composizione musicale, di processi creativi, di critica musicale. Ha scritto e curato diversi volumi su temi della fin de siècle in Italia, fra cui Puccini (Il Mulino, 1996), Madama Butterfly. Fonti e documenti della genesi (Pacini Fazzi, 2005), Fedora. Sardou, Colautti, Giordano (Plus, 2007). È membro del consiglio direttivo e del comitato scientifico del Centro studi Giacomo Puccini di Lucca e della Commissione scientifica preposta all’Edizione Nazionale delle Opere di Giacomo Puccini.