Un popolo per l’Europa unita
Fra dibattito storico e nuove prospettive teoriche e politiche

A cura di C. Malandrino. Presentazione di D. Velo

2004, cm 17 x 24, x-254 pp.

ISBN: 9788822253620

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 27,00
 
  • Sinossi
  • Autore
  • Materiali (1)

Una nuova riflessione sulla formazione del «popolo europeo» nel processo costituente europeo. Questa idea, che ha spazio nella cultura federalista, deve essere riconsiderata criticamente alla luce di nuovi apporti, come il pensiero comunicativo di J. Habermas. Il popolo europeo ha per confini valori costituzionali come la libertà, l’eguaglianza, la solidarietà, la pace. Non i confini di uno Stato o di una regione. Il popolo dei cittadini europei è ciò che può dare un’anima civile alla Costituzione Europea e con essa al progetto avviato dalla Resistenza al nazifascismo per unire, liberare, pacificare il mondo.