Raffaella Seligardi

Lavoisier in Italia
La comunità scientifica italiana e la rivoluzione chimica

2002, cm 17 x 24, 412 pp. con 6 figg. n.t.

ISBN: 9788822251503

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 47,00
 
  • Sinossi
  • Autore

Questo saggio tratta la ricezione della rivoluzione chimica nelle varie realtà geopolitiche italiane, e opera una sintesi generale sullo stato della chimica in Italia alla fine del XVIII secolo e sulle reazioni dei chimici italiani alla nuova dottrina di Lavoisier. Questa gamma di reazioni dimostra che nella rivoluzione chimica non esistevano soltanto due partiti, pro o contro Lavoisier, ma un insieme di posizioni legate alle diverse visioni che i chimici avevano della loro disciplina.