Michel De Montaigne

L’immaginazione

Introduzione, traduzione e note di Nicola Panichi

2000, cm 15 x 21, cxxvi-170 pp.

ISBN: 9788822248923

Ristampa 2010.

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 22,00
 
  • Sinossi
  • Autori
  • Materiali (1)

Il ruolo che Montaigne assegna all’immaginazione si intreccia agli usi della ragione e si sviluppa come capacità progettuale nella vita e nella storia oltre che come facoltà di creare un vincolo intersoggettivo. Da tali elementi, e dall’analisi dei fenomeni cui essa darebbe luogo, scaturisce la posizione di Montaigne di fronte a magia e stregoneria e, in particolare, il suo giudizio sull’«affaire» Martin Guerre.