Processi del S.Uffizio di Venezia contro ebrei e giudaizzanti. Vol. XIII
Appendici

A cura di P. C. Ioly Zorattini

1997, cm 18 x 25,5, vi-402 pp.

ISBN: 9788822245359

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 78,00 € 74,10
 
  • Sinossi
  • Autore
  • Materiali (1)

Edizione sistematica e integrale non limitata ai soli documenti conservati negli archivi veneziani ma arricchita dai risultati delle indagini condotte nell'area lusitana che hanno portato al reperimento dei processi dell'Inquisizione portoghese a carico degli stessi imputati comparsi davanti al tribunale veneziano, ricerche che hanno permesso di arricchire e approfondire la conoscenza della complessa rete di rapporti tra l'Ebraismo veneziano, i nuclei dei 'Conversos' nella diaspora europea e mediterranea e la società cristiana del tempo.

Pier Cesare Ioly Zorattini
Pier Cesare Ioly Zorattini si è laureato in Filosofia a Padova dove ha iniziato la sua carriera accademica, proseguita a Bologna, Ferrara, Trieste, Udine. Nell’Ateneo friulano Zorattini ha insegnato a partire dal 1978, diventando promotore e direttore del primo Dipartimento di Scienze Storiche e Documentarie e titolare della prima cattedra di Storia dell’ebraismo. La sua ricerca si è incentrata sulla storia del Cristianesimo e sugli aspetti meno noti dell’ebraismo in Italia. Ha pubblicato tutti i procedimenti del S. Uffizio di Venezia contro Ebrei e Giudaizzanti dal Cinque al Settecento nella collana «Storia dell’Ebraismo in Italia», da lui diretta (14 volumi, dal 1980 al 1999, Olschki). In oltre quarant’anni di ricerca Ioly Zorattini si è occupato di tutte le componenti del giudaismo – askenazita, sefardita e italiana – in oltre novanta pubblicazioni. - (novembre 2014) -

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.