Antonio Vallisneri

Che ogni italiano debba scrivere in lingua purgata italiana

A cura di Dario Generali

2013, cm 12 x 17, 82 pp.

ISBN: 9788822262318

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 10,00 € 8,50
 
  • Sinossi
  • Recensioni (7)
  • Autori
  • Materiali (2)

Riprendendo una lunga tradizione, Vallisneri si schiera a sostegno dell’utilizzo dell’italiano anche per le opere scientifiche – ai suoi tempi usualmente stese in latino – in difesa di una comunicazione semplice e comprensibile e dell’opportunità di una coesione degli intellettuali a sostegno della cultura e della lingua italiane. Il curatore prende spunto per porre in evidenza la subalternità intellettuale all’anglofilia di parte del mondo accademico e i rischi, purtroppo reali, che eventuali ratifiche governative di tale sottomissione comporterebbero.

Antonio Vallisneri

Dario Generali
Dario Generali ha concentrato le sue ricerche sulla circolazione del sapere attraverso i periodici eruditi e i carteggi, sull’ecdotica del testo scientifico d’età moderna, sull’illustrazione del dibattito relativo alle scienze naturalistiche e della vita nell’Italia fra Sei e Settecento, sui modelli storiografici della scienza. È autore di un’ampia produzione editoriale su questi argomenti ed è coordinatore scientifico dell’Edizione Nazionale delle Opere di Antonio Vallisneri, che ha sede presso l’ISPF-CNR. (giugno 2013)