Teofilo Gallaccini
Selected Writings and Library

Edited by Alina Payne. With the Contribution of Giovanni Maria Fara

2012, cm 17 x 24, x-414 pp. con 102 figg. n.t. English text.

ISBN: 9788822261632

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 45,00
 
  • Sinossi
  • Autori
  • Materiali (1)
  • E-book

Viene offerta una selezione di scritti inediti dell’eclettico senese Teofilo Gallaccini (1564-1641), riguardanti l’architettura, le scienze e le lettere. I testi – la Monade celeste (sull’astronomia); i suoi commenti alla Monas hieroglyphica di John Dee e ai libri III e IV di Sebastiano Serlio; una scelta di letture fatte all’Accademia dei Filomati; la ricostruzione della sua biblioteca – illustrano l’ampiezza e le interconnessioni del pensiero di uno studioso alla vigilia della Rivoluzione Scientifica.

Alina Payne
Alina Payne is Professor of History of Art and Architecture at Harvard University. She is the author of The Architectural Treatise in the Italian Renaissance (Cambridge University Press, 1999), Rudolf Wittkower (Bollati-Boringheri, 2010) and From Ornament to Object. Genealogies of Architectural Modernism (Yale University Press, 2012), editor of Displacements. Architecture and the Other Side of the Known (Toronto 2000) and co-editor of Antiquity and Its Interpreters (Cambridge University Press, 2000). She has held visiting appointments at Villa I Tatti (Florence), Kunsthistorisches/ Max Planck Institut (Florence), École Pratique des Hautes études (Paris) and Hertziana/ Max Planck Institute (Rome). She is the holder of the Max Planck and Alexander von Humboldt Prize in the Humanities (2006-11).

Giovanni Maria Fara
Giovanni Maria Fara è professore associato di Storia dell’arte moderna presso il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Fra i suoi libri: Albrecht Dürer. Originali, copie, derivazioni, Firenze, Olschki, 2007 («Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi. Inventario Generale delle Stampe I»); Albrecht Dürer nelle fonti italiane antiche: 1508-1686, Firenze, Olschki, 2014; Wittenberg 1517. Intorno a Dürer. Incisioni tedesche dell’età della Riforma, Venezia, Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, 2017. Ha curato l’edizione di G. Baglione, Intagliatori, Pisa, Edizioni della Normale, 2016, e, con Francesca de Luca, il catalogo della mostra (Firenze, Gallerie degli Uffizi) I volti della Riforma. Lutero e Cranach nelle collezioni medicee, Firenze – Milano, Giunti, 2017. - (ottobre 2018) -

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.