San Gimignano. Fonti e documenti per la storia del Comune
Parte II. I verbali dei Consigli del Podestà (1232-1240)

A cura di Oretta Muzzi

2010, cm 17 x 24, xxx-720 pp. con 16 tavv. f.t.

ISBN: 9788822259264

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 75,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (2)
  • Autore
  • Materiali (1)

I verbali dei Consigli del podestà costituiscono i più antichi registri dei Consigli sangimignanesi, documenti unici nel panorama dei Comuni italiani relativamente a questi anni. Un materiale particolarmente utile per indagare il funzionamento amministrativo, le modalità delle decisioni politiche e la partecipazione dei diversi ceti sociali al governo, nonché per approfondire la comprensione delle relazioni politiche ed economiche tra San Gimignano e le altre città toscane, soprattutto Firenze, Pisa e Siena.

Oretta Muzzi
Oretta Muzzi è professore associato di Storia Medievale presso l’Università di Firenze. Le sue ricerche hanno avuto come oggetto la storia delle campagne nel basso Medioevo con particolare attenzione alle forme di conduzione delle terre e alla società di alcuni castra e terrae della Toscana fiorentina. Di Colle Val d’Elsa, Gambassi, Pescia, San Donato in Poggio, San Gimignano sono state esaminate le articolazioni sociali, le attività artigianali, la demografia, le istituzioni. Tra le pubblicazioni: Il contratto di mezzadria nella Toscana medievale, II, (1988), in collaborazione con D. Nenci; Statuti della Lega di San Donato in Poggio, (1991); Insediamenti e società rurale nel territorio di Pistoia alla fine del Medioevo (2006); Fonti e Documenti per la storia di San Gimignano, Parte Prima, I registri di Entrata e Uscita, 1228-1233, (2008).