Percepta rependere dona
Studi di filologia per Anna Maria Luiselli Fadda

A cura di Corrado Bologna, Mira Mocan e Paolo Vaciago

2010, cm 17 x 24, xxxii-326 pp. con 1 fig. n.t. e 1 tav. f.t. a col.

ISBN: 9788822257765

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 37,00
 
  • Sinossi
  • Autori
  • Materiali (1)

«La Filologia», scriveva Nietzsche, «è quell’onorevole arte che esige dal suo cultore di divenire silenzioso e lento, essendo una perizia di orafi della parola». Ad Anna Maria Luiselli, maestra della Filologia germanica, sono dedicati questi studi che coprono l’arco ampio dei suoi interessi (filologia germanica, classica, romanza, storia, linguistica). Dalla sua Lectio magistralis, riprodotta nel libro, l’alto messaggio: «L’arte della filologia insegna il rispetto della verità, sollecita la conoscenza e il sapere, potenzia lo spirito critico».

Corrado Bologna

Mira Mocan
Mira Mocan ha conseguito il Dottorato di ricerca presso l’Università di Roma «La Sapienza» ed è attualmente ricercatrice in Filologia romanza presso l’Università Roma Tre. Ha studiato in particolare la cultura e la poesia dei trovatori anche nel contesto della tradizione mediolatina e il rapporto fra riflessione filosofica medievale e poesia italiana delle origini (soprattutto in Cavalcanti e in Dante). Fra le sue pubblicazioni si segnalano I pensieri del cuore. Per la semantica del provenzale «cossirar» (Roma 2004) e La trasparenza e il riflesso. Sull’«alta fantasia» in Dante e nel pensiero medievale (Milano 2007).

Paolo Vaciago