Janie Cole

A Muse of Music in Early Baroque Florence
The poetry of Michelangelo Buonarroti il Giovane

2007, cm 17 x 24, xiv-392 pp. con 6 tavv. f.t. a colori.

ISBN: 9788822257048

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 48,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (1)
  • Autore
  • Materiali (1)
  • E-book

Michelangelo Buonarroti il Giovane (1568-1647), fu influente protagonista dei circoli letterari e musicali dell’Italia cinque-secentesca, grazie anche alla produzione di numerosi spettacoli teatrali per la corte Medici; lasciò inoltre una cospicua e inedita raccolta poetica composta da panegirici rivolti a famose figure storiche, poesia lirica e poesia per musica. Questo studio situa la raccolta nel contesto della poesia del Seicento italiano e della relativa tradizione critica ed esplora il suo rapporto con gli sviluppi musicali del tempo.

Janie Cole
Janie Cole, Ph.D., is a scholar of Italian and French music, literature, opera, theatre and culture of the late sixteenth- and early seventeenth centuries. Her publications include A Muse of Music in Early Baroque Florence: the Poetry of Michelangelo Buonarroti il Giovane (2007) and numerous articles. She was awarded a fellowship at The Harvard University Center for Italian Renaissance Studies and the Stephen Arlen Award from English National Opera. Supported by the Getty Foundation/Harvard, Cole is currently working on Medici women patrons, and a book project on South African music, for which she was awarded the 2010 Janet Levy prize from the American Musicological Society.

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.