Il paesaggio mantovano nelle tracce materiali, nelle lettere e nelle arti
III. Il paesaggio mantovano dal XV secolo all’inizio del XVIII

Atti del Convegno di Studi (Mantova, 5-6 novembre 2003)
A cura di E. Camerlenghi, V. Rebonato, S. Tammaccaro

2007, cm 17 x 24, x-626 pp. con 22 figg. n.t. e 59 tavv. f.t. di cui 10 a colori.

ISBN: 9788822256201

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 65,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (2)
  • Autori
  • Materiali (1)
  • E-book

Il dibattito, introdotto da una riflessione storica sulle forze di fondo che determinarono in quell’epoca lo sviluppo delle campagne mantovane, dedica ampio spazio alle questioni idrauliche, così fortemente legate al potere dei principati padani, agli aspetti agronomici e alla evoluzione delle colture, alle ricche fonti letterarie, da Folengo alla novellistica rinascimentale. Senza trascurare le specificità del paesaggio urbano, che in questa fase storica offre in Mantova episodi di grande splendore.

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.