Lucia De Frenza

I sonnambuli delle miniere
Amoretti, Fortis, Spallanzani e il dibattito sull’elettrometria organica e minerale in Italia (1790-1816)

2005, cm 17 x 24, xii-258 pp. con 4 figg. n.t.

ISBN: 9788822254825

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 32,00
 
  • Sinossi
  • Autore
  • Materiali (2)

Le tesi rabdomantiche di Pierre Thouvenel alla fine del Settecento furono il terreno di scontro di numerosi intellettuali italiani, per i quali la facoltà di riconoscere acque e metalli sotterranei non apparteneva al campo dell’occulto, ma a quello dei fatti naturali, in quanto assimilata allo spasmo della fibra muscolare percorsa dal fluido elettrico. La scienza dei Lumi portò alla ribalta questo dibattito, trascurato finora dalla storiografia, il quale si svolse parallelamente a quello sull’elettricità metallica ed animale.

Lucia De Frenza
Lucia De Frenza è nata nel 1967. Si è laureata in Filosofia presso l’Università degli Studi di Bari e lì ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia della Scienza. E’ autrice di alcuni saggi che affrontano l’analisi di temi e personaggi della scienza elettrica tra Settecento e Ottocento.