Sabrina Stroppa

Sic arescit
Letteratura mistica nel Seicento italiano

1998, cm 17 x 24, 224 pp.

ISBN: 9788822245724

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 24,00 € 22,80
 
  • Sinossi
  • Autore
  • Materiali (1)

Il saggio ripercorre la mistica dei teologi, fra aspirazione e «nuova scienza», opponendo - nel pieno Seicento - ai grandi ‘teatri dell’anima’ il deserto del 'nihil voluntatis': una linea che si sviluppa da Giovanni Bona a Pier Matteo Petrucci, dalle condanne del quietismo al risorgere della mistica nella rilettura di Ermes Visconti.

Sabrina Stroppa
Sabrina Stroppa è ricercatrice di Letteratura Italiana presso l’Università di Torino. Si è occupata di mistica seicentesca e di letteratura spirituale con numerosi saggi ed edizioni. Presso l’editore Olschki ha pubblicato Sic arescit. Letteratura mistica del Seicento italiano (1998), e l’edizione di un testo ricapitolativo della mistica d’età moderna: G. Bona, Via compendii ad Deum, 1657 (2006). - (settembre 2009) -

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.