Ricasoli e il suo tempo

Atti del convegno internazionale di studi ricasoliani (Firenze, 26-28 settembre 1980)
A cura di G. Spadolini

1981, cm 17 x 24, 444 pp.

ISBN: 9788822230263

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 67,00
 
  • Sinossi
  • Autore
  • Materiali (1)

Gli atti del Convegno internazionale di studi ricasoliani, svoltosi a Firenze dal 26 al 28 settembre 1980, ripropongono all'attenzione degli storici la complessa figura del "barone di ferro": la sua posizione nei riguardi dei democratici, la sua formazione politica, i suoi interessi di intellettuale e di organizzatore di cultura, l'emergere della questione meridionale nella sua problematica di statista, le relazioni con l'Inghilterra, la Francia e la Germania. Divisi in tre parti - Ricasoli uomo di Stato: relazioni di Alberto Aquarone (La visione dello Stato), Emilia Morelli (Ricasoli e la sinistra rivoluzionaria prima dell'unità), Alfonso Scirocco (Ricasoli e l'emergere della questione meridionale); Ricasoli e l'Europa: relazioni di Christopher Seton Watson (Toscana e Inghilterra, 1859-1860), Paul Guichonnet (Ricasoli et la France), Rudolf Lill (Ricasoli, la Toscana del Risorgimento e la Germania); Ricasoli toscano e fiorentino; relazioni di Carlo Pazzagli (Prime note per una biografia del barone Ricasoli), Zeffiro Ciuffoletti (Ricasoli e l'agricoltura toscana), Cosimo Ceccuti (Ricasoli fra 1847 e 1849. Idee e programmi politici: dalla presidenza al ritorno del Grnduca). Maria Jole Minicucci (Perierant et inventae sunt. Le carte di Bettino Ricasoli nella Biblioteca Riccardiana ), Clementina Rotondi (I primi giornali del Ricasoli), Angelo Varni (Ricasoli e l'Università fiorentina: brevi cenni sulla nascita dell'Istituto di studi superiori), Ernesto Sestan (Ricasoli e Brolio) - e preceduti dalla illuminante prefazione di Giovanni Spadolini, questi atti completano il bilancio storiografico dell'attività di un personaggio che ebbe tanto peso nella storia toscana e italiana dell'Ottocento.

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.