Leopoldo Cicognara filosofo dell'arte (1767-2017)

Atti del Simposio Nazionale. (Venezia, Accademia di Belle Arti, 22-23 novembre 2017)
A cura di Gaetano Cataldo

2019, cm 15,5 x 21,5, xiv-228 pp.

ISBN: 9788822266767

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 28,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (2)
  • Autore
  • Materiali (1)

Le riflessioni estetico-pedagogiche di Leopoldo Cicognara (1808-1826) costituiscono il vero paradigma della realizzazione dello “statuto” filosofico e pedagogico della formazione accademica veneziana. Esse scaturiscono da una precoce interpretazione del pensiero di Kant e dall’ermeneutica di alcuni temi elaborati da Schiller. Gli Atti del Simposio Nazionale Leopoldo Cicognara Filosofo dell’Arte scandagliano gli aspetti più originali del pensiero dell’autore del volume Del Bello (1808), evidenziando l’attualità di un protagonista della tradizione neoclassica capace di stimolare originali “riflessioni” sul rapporto che intercorre tra filosofia, pedagogia e storia dell’arte e delle lettere.

Gaetano Cataldo
Gaetano Cataldo, architetto, laureato nel 1982 all’IUAV di Venezia, è ordinario di Progettazione presso il Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate dell’Accademia di Venezia. Specializzato in Restauro Architettonico (1987), nel 1988 gli è stata conferita una borsa di studio su “L’Architettura di Andrea Palladio” dal C.I.S.A. di Vicenza. Nel 1993 ha acquisito l’Idoneità per il Dottorato di Ricerca in Riuso dei Beni Culturali (IX Ciclo). È stato assegnista e professore a contratto di Architettura del Paesaggio e di Storia dell’Architettura e dell’Urbanistica presso il Politecnico e l’Università di Bari. Ha all’attivo numerose pubblicazioni ed ha partecipato a progetti PRIN/CNR.
(ottobre 2019)