Eugenio Pandolfini

Il paesaggio nascosto
Quale comunicazione nei luoghi della complessità

2019, cm 17 x 24, x-294 pp.

ISBN: 9788822266477

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 22,00
 
  • Sinossi
  • Autore
  • Materiali (1)

C’è un paesaggio che comunica il senso di un’appartenenza culturale, sociale, economica, politica. Meno nota è l’esistenza di un paesaggio nascosto, proibito, non riconosciuto da chi lo vive e lo agisce, volutamente occultato per favorire interessi privati e privilegi. Eugenio Pandolfini esplora questo paesaggio alla luce di un modello di comunicazione – in questo libro è chiamata generativa – capace di aggregare singoli e comunità intorno a obiettivi condivisi, a un destino comune, riscoprendone il valore progettuale e di medium tra tutti i soggetti e il loro ambiente.

Eugenio Pandolfini
Eugenio Pandolfini ha conseguito Master e Dottorato presso la Scuola Tecnica Superiore di Architettura di Madrid (ETSAM) con una ricerca sulla relazione tra comunicazione, spazi e nuove tecnologie. Da anni lavora presso il Center for Generative Communication del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Firenze, occupandosi di didattica, sviluppando e coordinando progetti di ricerca teorica e applicata sulla comunicazione generativa come strumento di community building. Numerosi sono i suoi contributi critici a livello nazionale e internazionale.
(giugno 2019)