Lo Statuto di San Gimignano del 1255

A cura di Silvia Diacciati e Lorenzo Tanzini. Contributi di Enrico Faini e Tomaso Perani

2016, cm 17 x 24, vi-166 pp.

ISBN: 9788822264114

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 28,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (5)
  • Autori
  • Materiali (1)

Il volume presenta l’edizione integrale del testo dello Statuto del 1255, il primo conservato per San Gimignano, finora accessibile solo nell’edizione parziale ottocentesca di Luigi Pecori. Al testo si aggiungono saggi introduttivi e apparati per l’approfondimento delle molteplici tematiche che emergono dallo statuto. L’edizione giunge così a integrare il recupero della straordinaria documentazione sangimignanese già avviato con i volumi dei consigli e dei libri contabili a cura di Oretta Muzzi.

Silvia Diacciati

Lorenzo Tanzini
Lorenzo Tanzini (Montevarchi 1976) è ricercatore in Storia medievale presso l’Università di Cagliari. Si interessa soprattutto di storia delle istituzioni e della cultura politica tra Medioevo e prima età moderna, con particolare riguardo a Firenze e alla Toscana: oltre a vari saggi su riviste ha pubblicato i volumi Statuti e legislazione a Firenze dal 1355 al 1415. Lo Statuto cittadino del 1409, Firenze, Olschki, 2004, e Il governo delle leggi. Norme e pratiche delle istituzioni a Firenze dalla fine del Duecento all’inizio del Quattrocento, Firenze, Edifir, 2007, e curato con Leonardo Raveggi la Bibliografia delle edizioni di statuti toscani (secoli XII-inizio XVI ), Firenze, Olschki, 2001.