Salvatore Marino

Ospedali e città nel regno di Napoli
Le Annunziate: istituzioni, archivi e fonti. (secc. XIV-XIX)

2014, cm 17 x 24, vi-154 pp. con 4 tavv f.t.

ISBN: 9788822263063

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 23,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (10)
  • Autore
  • Materiali (1)

Il volume verte sulle Case sante dell’Annunziata nel Regno di Napoli, istituzioni ospedaliere, assistenziali ed educative di origine angioina. Il contributo si compone di tre parti: nella prima, sono ricostruite le vicende storico-istituzionali delle Annunziate e i loro rapporti con le città del regno; la seconda parte è dedicata agli archivi ospedalieri, in particolare a quello dell’Annunziata di Napoli; l’edizione di dieci documenti regi di età medievale occupa la terza parte del volume.

Salvatore Marino
Salvatore Marino è un archivista e storico del tardo Medioevo. Laureatosi presso la Seconda Università di Napoli, ha poi conseguito il diploma di specializzazione in Archivistica e Paleografia presso l’Università di Roma “La Sapienza”; infine, ha conseguito il dottorato di ricerca europeo in Istituzioni e Archivi presso l’Università degli Studi di Siena. È stato assegnista di ricerca dell’ERC, borsista dell’Istituto Italiano di Studi Storici e dell’Institut d’Estudis Catalans di Barcellona. I suoi interessi di ricerca sono vari, tra cui, la storia delle città e degli ospedali del Mezzogiorno medievale e la Corona d’Aragona al tempo di Alfonso il Magnanimo. (febbraio 2014)