Alberto Giovanni Biuso

Temporalità e Differenza

2013, cm 17 x 24, viii-120 pp.

ISBN: 9788822262783

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 18,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (9)
  • Autore
  • Materiali (1)

Il tempo non è un dato soltanto mentale né soltanto fisico. È la differenza della materia nel suo divenire ed è l'identità di questo divenire in una coscienza che lo coglie. Il chiarimento del tempo permette una comprensione unitaria e insieme molteplice dell’essere. La posizione che in esso occupa l’umano è quella di un complesso dispositivo semantico mediante il quale la materia conosce se stessa e la temporalità di cui è fatta.

Alberto Giovanni Biuso
Alberto Giovanni Biuso insegna Filosofia della mente e Sociologia della cultura nel Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania. È collaboratore, redattore e membro del Comitato scientifico di numerose riviste. Ha pubblicato i volumi: L’antropologia di Nietzsche (1995), Contro il Sessantotto. Saggio di antropologia (1998; nuova edizione ampliata, 2012). Antropologia e Filosofia (2000), Cyborgsofia. Introduzione alla filosofia del computer (2004), Nomadismo e benedizione. Ciò che bisogna sapere prima di leggere Nietzsche (2006), Dispositivi semantici. Introduzione fenomenologica alla filosofia della mente (2008), La mente temporale. Corpo Mondo Artificio (2009). Il suo sito web è: www.biuso.eu.